Cerca il tuo corso
news

COSTRUIRE UN’OFFERTA FORMATIVA TURISTICA INTEGRATA SUI CAMMINI DELL’EMILIA-ROMAGNA

Gratuito
SEDE DEL CORSO
Parma
DURATA
30 ore
DATA DI PARTENZA
12/03/2020

 Questa scheda si riferisce all’edizione di Parma. Il corso si terrà anche a Forlì e a Bologna  

CORSI GRATUITI PER IMPRESE E PROFESSIONISTI DEL SETTORE TURISTICO

Il corso sviluppa competenze per la pianificazione e l’organizzazione di percorsi turistici integrati volti alla valorizzazione dei 18 Cammini che attraversano l’Emilia-Romagna. Il progetto nasce in coerenza con le azioni di Turismo Esperienziale dei Cammini e delle Vie di Pellegrinaggio avviato da Apt Servizi e in linea con le Direttiva del MIBACT 2016 finalizzate alla fruizione di tali percorsi.
Grazie al passaggio di viaggiatori e viandanti, le aree attraversate dai cammini – spesso interne e rurali – acquistano notorietà e promozione. Nascono continuamente nuove piccole realtà commerciali ed artigiane grazie a questo trend turistico.
Il corso intende rafforzare la consapevolezza delle imprese e degli operatori sul fatto che i Cammini sono strumenti di conoscenza ramificata della storia e del patrimonio, permettono una percezione slow del territorio attraverso una mobilità dolce e sostenibile. I percorsi storici e religiosi favoriscono inoltre lo sviluppo di nuovi turismi quali ecoturismo, turismo lento, enogastronomico, del benessere e cura della salute.

Il corso si terrà anche a Bologna e a Forlì.

Partner del progetto:


OBIETTIVI

Il corso fornisce competenze manageriali e tecniche per configurare l’offerta complessiva dei servizi e organizzare il processo di erogazione in funzione delle opportunità specifiche del mercato legato ai Cammini.
Risultati attesi. Durante la formazione i partecipanti acquisiscono competenze e abilità per:

  • Prefigurare le caratteristiche distintive di nuovi servizi per la valorizzazione dei territori attraversati dai Cammini;
  • Programmare percorsi e viaggi che consentano di attraversare i territori potendo apprezzarne a pieno l’autenticità, l’eccellenza enogastronomica e dell’artigianato;
  • Ideare formule in grado di conciliare sostenibilità e bellezza dei luoghi;
  • Implementare modelli di business innovativi, finalizzati alla valorizzazione dei patrimoni materiali ed immateriali, dei beni culturali e degli attrattori turistici dei differenti territori della regione;
  • Adattare le proprie competenze alle politiche di sviluppo turistico regionale.

Il progetto prevede anche lo studio di buone pratiche (nazionali e internazionali) e lo sviluppo di esercitazioni svolte dai partecipanti con il supporto dei docenti e incentrate sull’individuazione di processi di comunicazione innovativi.

TEMPI E LUOGHI
Parma, Piazza Antonio Salandra 5/A, 43126
Calendario: 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo

Orario: 9.00 – 14.00

DESTINATARI
Il progetto è rivolto a imprenditori, figure chiave delle imprese di piccole dimensioni e liberi professionisti titolari di partita IVA della filiera turistica emiliano-romagnola nella sua accezione più ampia (sistema ricettivo, imprese della ristorazione, agenzie di viaggio ricettiviste, guide turistiche e ambientali-escursionistiche, servizi per la mobilità, servizi per il benessere, eventi culturali, società di comunicazione, provider di servizi turistici internet-based, sviluppatori di e-tourism,…).

CONTENUTI
Durante le lezioni i partecipanti avranno la possibilità di acquisire competenze specialistiche, tecniche ed operative per la progettazione, organizzazione e comunicazione di prodotti servizi di turismo lento, esperienziale e sostenibile da realizzarsi sui 14 Cammini dell’Emilia-Romagna.
Verranno approfonditi i seguenti argomenti:

  • Il ruolo del turismo sostenibile per lo sviluppo dei territori attraversati dai Cammini;
  • Metodologie e tecniche per la configurazione di prodotti/servizi specifici per il turismo lento dei Cammini;
  • Piano di fattibilità per l’organizzazione di itinerari a piedi o in bicicletta in cui l’autenticità dei paesaggi e dei borghi risulti elemento prioritario;
  • Il ruolo delle produzioni artigianali ed enogastronomiche;
  • Laboratorio per la progettazione di destinazioni lungo i cammini e organizzazione dei servizi turistici;
  • Implementazione di modelli di business innovativi finalizzati alla valorizzazione dei patrimoni materiali e immateriali, dei beni culturali e degli attrattori turistici;
  • Strumenti digitali per il viandante lungo i cammini;
  • Strumenti di comunicazione e di narrazione per valorizzare le peculiarità del turismo lento legato ai Cammini.

Il progetto intende inoltre favorire il confronto e la collaborazione di imprese anche con specializzazioni differenti (ricezione, ristorazione, prodotti tipici, escursionismo, comunicazione,…), contribuendo alla formazione di un modo nuovo di promuovere i servizi ed il territorio regionale lungo la fitta rete dei Cammini.


ATTESTATO RILASCIATO
Attestato di frequenza

QUOTA D’ISCRIZIONE
Il corso non prevede il pagamento di alcuna quota di partecipazione, in quanto è co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.
La partecipazione si configura come aiuto di Stato, le imprese e i professionisti partecipanti dovranno redigere la dichiarazione di “De Minimis” (scaricabile insieme alla scheda d’iscrizione) attestante che l’ammontare di aiuti di cui hanno beneficiato negli ultimi tre esercizi non supera i 200.000 euro. La quota di cofinanziamento dell’impresa è coperta con il mancato reddito (costo del personale in formazione), un costo solo figurativo.
Il partecipante ha l’obbligo di frequenza per almeno il 70% delle ore del corso.

COME ISCRIVERSI
Le iscrizioni devono pervenire a Demetra Formazione entro e non oltre il 16 febbraio 2020. Per iscriversi è necessario inviare la propria candidatura attraverso il form di iscrizione presente in questa pagina. Perché la candidatura sia considerata valida, è necessario inoltrare la scheda di iscrizione compilata in ogni sua parte e CV.

SELEZIONI
Il corso è a numero chiuso: 15 partecipanti.

Nel caso il numero di iscritti sia superiore al numero di posti disponibili verrà redatta una graduatoria sulla base dell’ordine temporale di iscrizione. Nel caso di candidature multiple da parte di una stessa impresa si darà priorità ad un partecipante per ogni impresa iscritta. Se rimarranno posti a disposizione verranno prese in considerazione anche le successive candidature.

PER INFORMAZIONI
Referente: Jessica Fabi
Tel. 051/ 0828946
E-mail: icc@demetraformazione.it
Sito Web: www.demetraformazione.it/icc

ALTRE OPPORTUNITÀ FORMATIVE
Il corso fa parte dell’operazione “Turismo lento e valorizzazione delle identità locali: nuove competenze per nuove forme di turismo sostenibile ed esperienziale”, un percorso formativo flessibile e modulare composto da quattro corsi brevi ad elevata qualificazione e attività di consulenza individuale o in piccolo gruppo per il trasferimento sul lavoro delle competenze acquisite durante la formazione.

Corso 1: Progettare e avviare offerte turistiche esperienziali (30 ore)
Scegli l’edizione Bologna Parma | Forlì

Corso 2: Storytelling e web marketing per il turismo esperienziale (30 ore)
Scegli l’edizione Bologna Parma Forlì

Corso 3: Costruire un’offerta turistica integrata sui Cammini dell’Emilia-Romagna (30 ore)
Scegli l’edizione Bologna Parma Forlì

Corso 4: Cineturismo e marketing territoriale (30 ore)
Reggio Emilia

Progetto 5: Consulenze riservate ai partecipanti dei corsi.

Si è optato per un’offerta articolata secondo corsi autonomi, ognuno finalizzato alla formazione di una specifica componente di specializzazione, dando la possibilità di scelta all’impresa/professionista che può decidere se iscriversi all’intero percorso o solo ad una parte di esso.


Operazione Rif. PA 2019-11695/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n.1336 del 29/07/2019, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna.

Altri corsi che potrebbero interessarti

X
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) e analytics di terze parti a fini statistici. Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie Policy” in fondo alla pagina. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto