Cerca il tuo corso
news

Tecnico delle scenografie multimediali

Corso "Tecnico delle scenografie multimediali" Gratuito
SEDE DEL CORSO
Rimini
DURATA
700 ore di formazione (420 di lezioni in aula e laboratorio e 280 di stage in azienda)
DATA DI PARTENZA
03/11/2021

Il corso è ideato e co-progettato da DEMETRA FORMAZIONE e DOC Servizi che unendo le loro specifiche competenze nel settore dello spettacolo danno vita ad un percorso formativo di elevata specializzazione e fortemente orientato ai fabbisogni professionali delle imprese del settore. 

Aderiscono alla fase realizzativa del corso i seguenti partner:
DOC Servizi, Comune di Rimini, STS Communication, NOX, ML SYSTEM, NS Service, Zelig Service, Sound D Light, Planet Service, RM Multimedia, Alterecho, Fiera Di Rimini Italian Exibition Group, DOC Creativity, Stea Coop, Molpass, Accademia Internazionale Della Luce, Mectech.


Ledwall mobili al concerto dei Subsonica - Mirco Veronesi
Ledwall mobili al concerto dei Subsonica – Mirco Veronesi

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO

Le imprese che operano nel settore spettacolo dal vivo stanno investendo in maniera significativa sulle strumentazioni tecnologicamente avanzate in ambito video e di illuminotecnica; in questo periodo di fortissima ripresa del comparto, l’intero settore è alla ricerca di professionalità che sappiano lavorare con consapevolezza in uno spazio scenico con tutte le caratteristiche tecniche e le caratterizzazioni tecnologiche sempre più diffuse.

 

 


PROFILO PROFESSIONALE
Il corso forma una figura professionale che conosce le basi tradizionali del mestiere dell’allestimento scenico e le nuove frontiere video, multimediali e digitali; un professionista capace di progettare e realizzare un allestimento scenico coniugando la tradizione storica del teatro con una visione innovativa dello spettacolo e integrandosi con tutte le professionalità coinvolte nella realizzazione di una produzione.

Nel dettaglio il corso forma una professionalità che:

  • conosce le tecniche tradizionali di progettazione e realizzazione di scenografie ma al contempo sa applicare le moderne tecnologie digitali ai medesimi processi; una figura che possiede elementi conoscitivi sulla programmazione dei principali software utilizzati per le scenografie multimediali sia per quanto riguarda le scenografie vere e proprie sia per quanto riguarda la componente luce e video;
  • è in grado di realizzare la progettazione tecnica e la simulazione di scenografie attraverso software dedicati quali CAD, 3D; di gestire video, media server e video mapping; di pianificare e gestire la regia e la produzione di uno show soprattutto per quanto riguarda la parte video;
  • sa gestire i processi necessari per una fruizione immediata ma a distanza dell’evento, vale a dire lo streaming, così come per una fruizione post e on demand dello stesso.
Allestimento di light design - Francesco "Scody" Scotti
Allestimento di light design – Francesco “Scody” Scotti

OBIETTIVI
Il corso è stato progettato per:

– sostenere la qualificazione delle differenti professionalità che operano nel comparto delle scenografie favorendo una maggiore stabilizzazione nel mercato del lavoro;

– favorire l’inserimento lavorativo di nuove professionalità che coniugano competenze creative, tecniche e gestionali. Ogni corsista potrà personalizzare e orientare la ricerca di lavoro in base alle proprie inclinazioni e potenzialità in quanto le professionalità che le aziende ricercano sono numerose: macchinista teatrale, elettricista di scena, attrezzista, tecnico video, operatore video, tecnico luci, light designer, video maker;

 


TEMPI E LUOGHI

700 ore di formazione di cui 420 ore di lezioni in aula e laboratorio, che verranno realizzate nel periodo 3 novembre 2021 – 28 febbraio 2022, e 280 ore di stage in azienda che potranno essere personalizzate secondo le esigenze dei partecipanti e delle aziende ospitanti e che dovranno terminare entro e non oltre il 24 luglio 2022.

Le lezioni si terranno 4 giorni a settimana, di norma dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Il corso è realizzato presso il Teatro Novelli di Rimini (Via Alfredo Capellini, 1) messo a disposizione dal Comune di Rimini, partner del progetto. I partecipanti potranno apprendere all’interno di uno spazio scenico reale, alternando lezioni teoriche e pratiche e utilizzando dotazioni tecnologiche e digitali tra le più avanzate e diffuse.


NUMERO DI PARTECIPANTI
12 – Il corso è a numero chiuso e di seguito sono descritte le modalità di selezione.

DESTINATARI
Il progetto è rivolto a persone in possesso di conoscenze e capacità attinenti all’area professionale della “Produzione artistica dello spettacolo” interessate a sviluppare competenze nell’ambito della progettazione-concezione e realizzazione degli allestimenti scenografici per lo spettacolo dal vivo, utilizzando tecniche e strumenti tradizionali e digitali.

I requisiti richiesti alle persone sono i seguenti:

FORMALI

  • avere assolto l’obbligo di istruzione e il diritto-dovere all’istruzione;
  • essere inoccupati, disoccupati o occupati;
  • essere residenti o domiciliati in Emilia-Romagna;

SOSTANZIALI

essere in possesso di:

  • conoscenze-capacità attinenti all’area professionale della “Produzione artistica dello spettacolo” con particolare riferimento ai mestieri dell’allestimento scenico, acquisite in contesti professionali o in contesti di apprendimento formali, non formali o informali.
  • conoscenza di base di lingua inglese;
  • conoscenze di software per la produzione multimediale (software di disegno, …).

CONTENUTI DEL PERCORSO
Le lezioni andranno ad approfondire gli argomenti di seguito indicati:

  1. Le caratteristiche dello spettacolo dal vivo e del sistema culturale italiano
  2. Pianificazione e costruzione degli allestimenti per lo spettacolo dal vivo
  3. Elementi di sicurezza nel lavoro
  4. La struttura del palco e gli elementi tecnici specifici
  5. Fondamenti di Illuminotecnica: conoscenza delle varie sorgenti luminose e la loro corretta applicazione
  6. Il Video: Ledwall e sistemi di proiezione
  7. Integrazione ed equilibrio tra Video Audio e Luci
  8. Tecniche e Pianificazione e Tempistiche del montaggio e dello smontaggio
  9. Il processo ideativo di allestimento scenografico e i contesti applicativi che permettano di approdare alla multimedialità ed alle tecnologie avanzata
  10. Ideazione, disegno e Progettazione tecnica video
  11. I software di Progettazione e Simulazione: Autocad, Wysiwyg, Capture
  12. I software video e Media Server: Resolume, Watchout, Pandora, Disguise, sistemi Streaming
  13. Video Mapping e illuminazione architetturale.
  14. Sistemi di movimentazione e automazione: Motori a velocità variabile e altri sistemi di movimentazione scenica
  15. Altre tecnologie applicate al video: LED dinamico, Blacktrax, droni, laser, ologrammi ed effetti speciali.
  16. Organizzazione e Gestione della Regia
  17. Organizzazione e Gestione dello Show
  18. Laboratorio di applicazione pratica

Le lezioni saranno realizzate seguendo un approccio pratico/esperienziale teso ad approfondire, potenziare, finalizzare le abilità dei partecipanti. Tale approccio consente di avere il giusto equilibrio tra elementi teorici, necessari per costruire le basi della formazione, e immediata sperimentazione/simulazione delle diverse parti del processo di ideazione/progettazione e realizzazione degli allestimenti scenici per lo spettacolo dal vivo.


DOCENTI
Il corso costituisce per i partecipanti un’esperienza di formazione innovativa che propone e un’importante opportunità di raccordo tra la formazione e il mondo del lavoro. Sono previsti continui momenti di confronto con affermati professionisti del settore dello spettacolo.

Di seguito i principali docenti:

Tiziano Rossi – Project Manager, tecnico video e luci per STS Communication, Art Creative Director Loft39, Actor EsquilibrioTeatro. E’ uno dei migliori tecnici progettisti di sistemi video, fissi, mobili, interattivi e mapping 3D.

Stefano Gadaleta – Direttore tecnico di STS Communication, è tra i maggiori esperti di video televisivi. Suo il progetto video e la relativa gestione tecnica del progetto The Voice Of Italy 2018.

Diego Marchente – Tecnico Video, Operatore Pandoras Box Coolux/Watchout Dataton/Ai Media Server Avolites Media e Tecnico Audio / Video per eventi-convegni-spettacolo-live. Esperto di System Integrator per sistemi di Domotica, Audio e Video e di Programmazione e progettazione sistemi.

Ezio Antonelli – Scenografo classico Laboratorio con Josef Svoboda e varie autonome attività in produzioni di Opera, Prosa, Danza, Musical, ecc. Con Ravenna Teatro, Unità C1, Fondazione Arena di Verona. Dal ‘90 ideazione e produzione di Immagini Virtuali per il Teatro (materiali specchianti e supporti di proiezione in scenografia).

Salvatore di Martina – Macchinista con esperienza. Ha lavorato in diversi grandi Teatri Italiani, attualmente capo macchinista Ravenna Festival e direttore tecnico di Santarcangelo dei Teatri.

Chiara Chiappa – Consulente del lavoro specializzata in spettacolo e Fondatrice del Tavolo Sicurezza e Legalità del settore.

Daniele Vinco – Ingegnere formatore specializzato sulla sicurezza nel settore spettacolo, certificato AIFOS; direttore del Centro di Formazione per la Sicurezza in Doc Servizi.


ATTESTATO RILASCIATO
Attestato di frequenza per chi frequenta più del 70% del percorso.

QUOTA D’ISCRIZIONE
Il corso è gratuito, in quanto l’operazione è cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e dalla Regione Emilia-Romagna.

COME ISCRIVERSI
Le iscrizioni devono pervenire a Demetra Formazione entro e non oltre il 18 ottobre 2021.
Per iscriversi è necessario inoltrare attraverso l’apposito modulo di iscrizione presente in questa pagina:
1) scheda di iscrizione compilata in ogni sua parte;
2) Curriculum Vitae e copia del Documento di identità.


MODALITÀ DI SELEZIONE
Accedono alla selezione tutti i candidati in possesso dei requisiti richiesti. Le selezioni si terranno in presenza o tramite videoconferenza a seconda dell’andamento dell’emergenza sanitaria Covid-19.

La procedura di selezione si compone delle seguenti fasi:

1)VERIFICA DELLE COMPETENZE TECNICHE (prova scritta) max 30 punti
Test scritto con domande aperte e chiuse finalizzate a comprendere il livello di conoscenza del settore, dei processi produttivi e delle tecnologie digitali utilizzate (19 ottobre 2021)

2)VERIFICA DELLE CONOSCENSCE E CAPACITÀ PREGRESSE (prova orale) max 30 punti
Colloquio di valutazione delle esperienze pregresse. I candidati potranno presentare, utilizzando supporti digitali, eventuali lavori scenografici e di audiovisivi realizzati. (20 ottobre 2021)

3)COLLOQUIO INDIVIDUALE/MOTIVAZIONALE (prova orale) max 40 punti
Colloquio individuale per la verifica dell’interesse e della coerenza tra il profilo del candidato e la formazione proposta. (20 ottobre 2021)

I candidati che non otterranno la sufficienza alla prova scritta (18 punti su 30) non avranno accesso alle prove orali.


PER INFORMAZIONI
Laura Farinello
E-mail: rimini@demetraformazione.it
Telefono: 3404286574 (dalle 9.00 alle 13.00)

Operazione “TECNICO DELLE SCENOGRAFIE MULTIMEDIALI” Rif.PA 2020-15393/RER approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 401/2021 del 29/03/2021 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

 

Download Scheda di iscrizione

Scenografia multimediale al concerto dei Subsonica - Mirco Veronesi
Ledwall mobili al concerto dei Subsonica – Mirco Veronesi

 

X
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento) e analytics di terze parti a fini statistici. Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie Policy” in fondo alla pagina. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto