news

D. Lgs. 231/01 e segnalazioni (Whistleblowing)

PREMESSA

Demetra Formazione S.r.l. ha adottato, in conformità del D.lgs 231/01 il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo (scarica il documento).
L’Organismo di Vigilanza è l’organo che si occupa di controllare il funzionamento e l’osservanza del Modello.

Inoltre, Demetra Formazione S.r.l., in ottemperanza al D.Lgs. n. 24/2023, al fine di contrastare comportamenti o eventi che possono configurarsi come violazione di leggi o regolamenti (nazionali o dell’Unione Europea) e a tutela dell’interesse pubblico e dell’integrità dell’ente stesso, ha istituito un portale per le segnalazioni di condotte illecite raggiungibile all’indirizzo: https://demetraformazione.segnalazioni.eu .

IL PORTALE

Il portale consente al segnalante di procedere con una segnalazione in forma anonima o in alternativa fornendo le proprie generalità, garantendo la riservatezza dell’identità del segnalante, della persona coinvolta e di chiunque sia menzionato nella segnalazione, nonché del contenuto della segnalazione stessa.

Il servizio non prevede log di tracciamento al fine di impedire la possibile identificazione del segnalante che intende rimanere anonimo.
Per maggiori informazioni in merito al funzionamento è possibile visionare il foglio operativo.

SEGNALAZIONI

Al momento della registrazione della segnalazione il servizio rilascerà al segnalante un codice identificativo univoco di 16 cifre (ricevuta della segnalazione) necessario per poter accedere successivamente alla stessa e alla eventuale interazione con il gestore.

Le segnalazioni devono essere effettuate in buona fede e essere circostanziate con informazioni il più possibile precise in modo da risultare facilmente verificabili, vengono prese in carico da un gestore appositamente formato e sono trattate con la massima discrezione e riservatezza per preservare il segnalante da qualsiasi rischio di ritorsione o ripercussione.

La segnalazione non deve riguardare lamentele di carattere personale. Il segnalante non deve utilizzare l’istituto per scopi meramente personali, per rivendicazioni e/o ritorsioni che, semmai, rientrano nella più generale disciplina del rapporto di lavoro e collaborazione o dei rapporti con il superiore gerarchico o con i colleghi, per le quali occorre riferirsi alle procedure di competenza delle strutture aziendali.

Entro 7 giorni dalla data di invio della segnalazione verrà dato riscontro di ricevimento al segnalante attraverso il portale.
Entro e non oltre 3 mesi seguiranno ulteriori informazioni, sempre attraverso il portale, sino al termine dell’indagine sull’evento segnalato.

TUTELA E RESPONSABILITÀ DEL SEGNALANTE

Nessuna ritorsione o discriminazione, diretta o indiretta, può derivare in capo a chi abbia effettuato in buona fede una segnalazione. Come da normativa, sono previste sanzioni nei confronti di chi viola le misure di tutela del segnalante.

Si rammenta che nel caso di segnalazioni effettuate con dolo o colpa grave o che si dovessero rivelare false, infondate, con contenuto diffamatorio o comunque effettuate al solo scopo di danneggiare la società, il segnalato o soggetti interessati dalla segnalazione l’ente potrà intraprendere le opportune iniziative anche in sede giuridica.

PRIVACY

Tutte le segnalazioni sono strettamente riservate. Gli eventuali dati personali contenuti nella segnalazione verranno trattati nel rispetto delle norme per la protezione dei dati personali e della Policy GDPR adottata dall’ente.

PROTOCOLLO WHISTLEBLOWING

Per ulteriori informazioni in merito alle procedure ed alla gestione delle segnalazioni si rimanda al protocollo Whistleblowing scaricabile qui di seguito:

Scarica la procedura adottata da Demetra Formazione

Per effettuare una segnalazione clicca qui