news

Transizione ecologica e economia sociale: a Bologna il secondo incontro del progetto SKI.F.T.

Eventi

Come le micro e piccole imprese possono gestire al meglio i processi di transizione green? E come possono coniugare la gestione dell’impatto ambientale con i principi dell’economia sociale? I partner del progetto transnazionale “SKI.F.T. – Skills for Transition – Increasing the impact of micro and small social economy enterprises” hanno avuto l’occasione di approfondire queste e altre domande durante il secondo seminario di capacity building che si è svolto il 23 e 24 aprile 2024 a Bologna.

L’obiettivo dell’evento è stato quello di condividere conoscenze e know-how per le prossime attività di consulenza e coaching che i partner (provenienti da Danimarca, Italia e Polonia) forniranno alle micro e piccole imprese dell’economia sociale che desiderano impegnarsi nei processi di transizione verde.

Durante le due giornate di lavoro esperti locali e rappresentanti di imprese dell’economia sociale dell’Emilia-Romagna hanno condiviso preziosi spunti di riflessione sulle pratiche di transizione e sulle sfide e opportunità future. Le prime attività di consulenza relative al progetto verranno attivate all’inizio dell’estate.

SKI.F.T., lanciato nell’ottobre 2023, è cofinanziato dall’Unione Europea. Riunisce organizzazioni dell’economia sociale e enti di formazione di Danimarca, Polonia e Italia, oltre a due network europei.

Attraverso il progetto i partner forniranno servizi specifici di consulenza e coaching alle micro e piccole imprese dell’economia sociale, consentendo a queste ultime di portare il proprio modello di business verso una maggiore sostenibilità ambientale. Inoltre, le imprese beneficiarie avranno l’opportunità di ricevere un sostegno finanziario diretto per l’acquisto di ulteriori servizi di coaching e mentoring che rispondano alle loro esigenze specifiche e ai loro campi di interesse. Il progetto promuove un approccio collaborativo, che incoraggia una maggiore cooperazione tra le micro e piccole imprese dell’economia sociale in quanto tali e tra queste e i loro diversi partner e stakeholder.